IL PRIMO FESTIVAL DELL'ECCELLENZA FEMMINILE D'ABRUZZO
28/01/2013

Con questa grande manifestazione , unica nel suo genere nella nostra Regione, intendo rendere omaggio all'eccellenza femminile presente in Abruzzo e mettere in contatto reciproco, Istituzioni, Associazioni, Imprese, Attività commerciali con il mondo della Cultura, dell’Arte, dell’Artigianato, della Musica , del Cinema e del Teatro .
Nel programma sono previste varie performance artistiche, esposizione d’arte , di artigianato, presentazione di libri, letture di poesie ed altre attività proposte dalle Associazioni di volontariato e da libere professioniste , legate anche al benessere psicofisico. Vorrei realizzare, soprattutto,un momento di reciproca conoscenza .
Parteciperanno le istituzioni che si interessano della parità di genere sul lavoro e nella società (Consigliere di Parità e Commissioni di Pari Opportunità ecc. ) e le Associazioni femminili che lo chiederanno.
In particolare è previsto l'allestimento:
“Stanza della memoria” dedicata alle eccellenze scomparse e mai dimenticate. (curata dal CIF)

''Donne migranti'' una sezione dedicata alle eccellenze femminile d'Abruzzo all'estero, mostra fotografica dell'emigrazione e anteprima del documentario ''PANE E PREGIUDIZIO'' prodotto dall’ANFE nazionale, per la regia di Giovanna Taviani.

''Donne straniere in Abruzzo'' storie femminili di integrazione:
''L'amicizia con l'Albania'' a cura dell'Ass. Il Raggio Verde: educare Istruire Incontrare (scambi interculturali Pres. Silvana Muco Dogani)

“AfricAmoremio” esibizione Gospel a cura dell’Ass. EFP Ethnical Fashion Project

l'ANFE (Associazione Nazionale Famiglie Emigrate) nasce 65 anni fa dall'idea di una donna, una delle due Costituenti abruzzesi l'On. Maria Federici che volle costruire una prima ''rete'' in aiuto delle donne e delle Famiglie sia in Italia che all'estero, soprattutto in funzione del grande flusso migratorio del dopo guerra. A tutela di donne e bambini che spesso rimanevano soli. Per lo stesso motivo Maria Federici fondò anche il CIF.
Il CIF (Centro Italiano Femminile) è una delle Associazioni storiche italiane, nate nel dopoguerra con lo scopo precipuo di portare le donne alle urne. Attualmente svolge la sua attività con circa 10.000 iscritte occupandosi di consultori e formazione, ma soprattutto di promuovere la donna e le sue molteplici attività
Cinzia Rossi