TORNA IL QUARTO MEMORIAL MIMMO DI BERARDINO DA PAOLO SINIBALDI
28/12/2012

Cavalcando l'entusiasmo legato alla nuova società Pescara Pallanuoto, presentata alla stampa e agli organi di informazione da pochi giorni, ecco che la neocompagine biancazzurra propone un importante torneo femminile praticamente a fine anno.
Nei giorni 29 (sabato) e 30 (domenica) dicembre, si gioca il quarto Memorial Mimmo Di Berardino.
Al Pala-Pallanuoto delle Naiadi le squadre invitate sono la Vela Ancona (l'unica squadra ospite presente sin dalla prima edizione, che militerà quest'anno in serie B), l' Acquachiara (che ha vinto l'ultima edizione lo scorso anno e che quest'anno militerà in A2) e lo Sporting Flegreo (anch'essa militerà in A2 e alla sua prima partecipazione al torneo).
Oltre naturalmente al Pescara Pallanuoto (serie B) di coach Arnaldo Castelli.
Il torneo è dedicato alla memoria di Mimmo Di Berardino, dirigente e grande appasSionato di pallanuoto femminile oltre che papà di Cristina, giocatrice dell Pescara Pallanuoto.
Da questa edizione il premio speciale per la miglior giocatrice del torneo (votata dai tecnici presenti) sarà intitolato a Giacomo Castelli, recentemente scomparso, padre di Arnaldo Castelli.
Le partite si svolgeranno sabato 29 pomeriggio e domenica 30 tutto il giorno con premiazioni e buffet al termine.
Speaker ufficiale della manifestazione nonchè graditissimo ospite e grande amico della pallanuoto pescarese, è Ugo Mannozzi, voce ufficiale della Pro Recco e della Federazione Italiana Nuoto.
Attese anche le presenze delle ex giocatrici pescaresi – ora star della serie A - Marta Colaiocco e Gaia Apilongo, e di Amedeo Pomilio, attuale vice-allenatore della nazionale maschile e oro come tecnico della nazionale Juniores ai Mondiali.