IL 27 NOVEMBRE PRESENTAZIONE ALL'AQUILA DEL NUOVO LIBRO DI DANTE CAPALDI
16/11/2012

Dante Capaldi
La storia dell’Aquila Calcio
1931-2012
da Adelchi Serena a Corrado Chiodi
Edizioni EditPress
Pagg. 304 € 15,00

Il libro è la storia di 81 anni dell’Aquila calcio con tutti i risultati, le classifiche, le rose dei giocatori e tanti aneddoti che rendono piacevole la lettura di questa “Storia”.
Il sindaco dell’Aquila, dottor Massimo Cialente, nella sua nota, tra l’altro, scrive:
“L’Aquila Calcio: 81 anni di valori… Lo storico dovrebbe andare al di là dei fatti, dovrebbe potersi immedesimare nella cultura in cui essi trovano la loro ragion d’essere. E Capaldi lo ha fatto in questo lungo viaggio della memoria di ben 81 anni di storia rossoblù nei quali L’Aquila Calcio ha vissuto momenti esaltanti (prima squadra d’Abruzzo ad andare in serie B nel 1934 a Genova nello spareggio contro l’Andrea Doria, oggi Sampdoria) ad altri difficili, complessi e tempestosi (ad esempio le retrocessioni, le cancellazioni dalla categoria, la non iscrizione al campionato nel 2004, le vicende di bilanci non sempre precisi, anche se negli anni Sessanta la FIGC, con Artemio Franchi, diceva a Coverciano: “Per quanto riguarda i bilanci delle società, copiate quelli dell’Aquila Calcio!” Era L’Aquila di Euro Barattelli e di personaggi galantuomini. Ma nel complesso diciamo pure che la nostra Città è stata sempre rappresentata degnamente in tutte le categorie in cui ha militato calcisticamente e Dante Capaldi l’ha seguita con l’occhio disincantato del cronista attento ed obiettivo, evitando di farsi trascinare dal vortice dell’entusiasmo e dei sentimenti.
Nella sua Prefazione il professor Carlo De Matteis scrive “… Dante Capaldi, giornalista di lungo corso, in una ricerca documentata e appassionata, che ora vede la luce. Ma questo libro non è solo la storia di quella società: esso è una enciclopedia, un archivio, una banca dati del calcio aquilano dalle origini ai nostri giorni che consente di soddisfare ogni curiosità e conoscere ogni dettaglio della sua vicenda. Non erano mancate in passato ricognizioni sull’argomento da parte di giornalisti ed appassionati, ma nessuno aveva ricostruito con tanta completezza e meticolosità, in tutti i suoi momenti, anno per anno, il percorso storico dell’Aquila Calcio, esibendo un numero impressionante di tabelle e di statistiche, di nomi e di episodi, riportando di ogni campionato il dettaglio dei risultati della squadra: che ne fanno uno strumento avvincente di consultazione per i tifosi e per i semplici appassionati di questo sport.
Nella sua Presentazione Giampaolo Arduini scrive: “… la Storia dell'Aquila calcio è talmente ricca di nomi e riferimenti che sarebbe una inutile ripetizione. Credo
quindi che tutti coloro i quali avranno modo di sfogliare questo libro, leggendo quanto scritto da Dante Capaldi, magari calandosi e ricordando quegli anni, rivivranno uno spaccato tutto aquilano, fatto di corsi e ricorsi storici, ricco di contraddizioni e solite polemiche, dove però per tutti, ininterrottamente, la parola d'ordine che alla fine ha accomunato ogni cosa è stata e sarà: forza L'Aquila. Sempre.

Questi i capitoli della Storia:
1. Partiamo dal 1910…
2. A.S. L'Aquila, costituita nel 1931
3. Comincia l'avventura in serie B
4. Dopo Contigliano … si ricomincia dalla Serie C
5. Periodo bellico e volontà di fare calcio
6. Si torna alla normalità
7. Istituita la Lega Nazionale di IV Serie
8. Comincia l'era Barattelli
9. Inizia il purgatorio della Serie D
10. Dopo dieci anni si torna in C
11. Si retrocede in Interregionale
12. 1993 ripescati tra i professionisti ma accadono cose strane… fino al 1988
13. Si torna prima in C2 e poi in C1
14. Ricomincia la serie nera
15. Passaggio di consegne da Elio Gizzi a Corrado Chiodi
Appendici:
I presidenti dell’Aquila Calcio
Gli allenatori dal 1931 al 2012
Atleti dell'Aquila Calcio di successo
Cronistoria
Riepilogo attività sportiva
Trofei principali
Derby d’Abruzzo
Le sponsorizzazioni nel tempo
Inno rossoblù
Bibliografia
Giornalisti aquilani che hanno scritto dei Rossoblù
Ringraziamenti
Foto dal 1927 al 2012

Note su Dante Capaldi: nato a Goriano Valli (L’Aquila) nel 1940. Laureato in Pedagogia e Vigilanza Scolastica. Autore di numerosi libri tra cui: Il quotidiano deve entrare nella scuola, editore Lussoso; Educazione Fisica e attività sportiva nella scuola di base, editore Ferri; Appunti pedagogici, editore Lussoso; Alfredo Vivio, una vita per lo sport, editore Biemme; La storia delle radio e televisioni a L’Aquila e…dintorni, editore Biemmme.
Per le sue attività culturali è stato premiato in Campidoglio alla presenza del Presidente della Repubblica Napolitano. Nella sua veste di giornalista ha lavorato per tantissimi anni per il Corriere dello Sport, ha diretto radio e televisioni all’Aquila ed è stato il fondatore di RTA. Stella d’argento CONI al merito sportivo.