CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DEL 12° CAMPIONATO EUROPEO DI VELA UFO22
29/10/2012

il Salone delle Conferenze del Club Nautico Pescara ha ospitato la Conferenza Stampa di presentazione del 12° Campionato Europeo di Vela UFO22 – Trofeo “Pescara 2012 – Città Europea dello Sport”. L’evento è stato presentato e illustrato dal vice presidente del Club Nautico Pescara, Alessandra Berghella e dal presidente del Comitato Organizzatore Fabio Caporale. Oltre alla stampa, presenti Nicola Ricotta, assessore comunale allo sport; Enzo Imbastaro, presidente del Coni provinciale; il comandante Antonio Catino, della capitaneria di porto di Pescara; Riccardo Colazilli, presidente del Porto Turistico “Marina” di Pescara; Nicola Francescucci, direttore esecutivo del Porto Turistico.
Il panorama sportivo abruzzese e pescarese si arricchisce di un'altra manifestazione di particolare rilievo chiamata a catalizzare l’attenzione di tanti appassionati. Saranno nel capoluogo adriatico circa trenta imbarcazioni, con equipaggi selezionati e di alto livello agonistico, provenienti da Germania, Inghilterra, Croazia, Svizzera, Austria, oltre che Italia, per una presenza complessiva di 200 persone (atleti, accompagnatori, allenatori e addetti ai vari servizi dell’organizzazione). Pescara e l’Abruzzo rinnovano la particolare attenzione da sempre verso una disciplina che mette a profitto il litorale, e che negli anni ha ospitato eventi quali Campionato Europeo 470 (1998), Campionato Italiano di vela d’altura (2007), Giochi del Mediterraneo (2009), Campionato Italiano AICO (2010) con 212 presenze.
La classe UFO22 è composta di imbarcazioni a vela con chiglia mobile (pertanto trasportabili con carrello stradale) di lunghezza di 6,60 metri, 720 kg di dislocamento, fino a cinque persone di equipaggio e armate con randa, fiocco e gennaker. Trattasi di scafi monotipo - progettato dall’italiano Umberto Felci - tutti uguali, prodotti in serie su un unico progetto e dallo stesso cantiere (in Europa ne sono presenti oltre 120). Questo rende le barche uguali in termini di prestazioni, il che consente di avere competizioni in cui la flotta resta pressoché unita.
Le regate si svolgeranno nel tratto di mare antistante al Porto Turistico “Marina'' di Pescara nelle giornate del 2-3-4 novembre 2012, mentre per il 1° sono fissati i controlli di stazza e le verifiche tecniche su barche ed equipaggi. Se possibile saranno disputate nove prove, mentre per la validità del campionato ne dovranno essere portate al termine almeno tre.
Questo il programma sportivo:
Giovedì 1 novembre: ore 18,00 cerimonia d’apertura del Campionato (Club Nautico Pescara).
Venerdì 2 novembre: ore 9,00 - 11,00 varo imbarcazioni; ore 11,30 briefing con Comitato di Regata; ore 13,00 segnale d’avviso prima prova.
Sabato 3 novembre: regate come da programma. Presentazione nuova BMW Serie 3 Touring.
Domenica 4 novembre: regate come da programma. Al rientro Cerimonia di Premiazione.
La vela abruzzese sarà rappresentata dall’imbarcazione Mini Man di Riccardo Di Bartolomeo, medaglia di bronzo ai Campionati Italiani disputati recentemente a Trieste, Dumbo di Ugo Arlini, all’esordio nella classe, e Fabio Cosentino. Il titolo continentale è detenuto da “La Dama Bianca” di Fabio Mazzoni che lo scorso anno sul lago di Garda s’impose, davanti a ventisei imbarcazioni, nella manifestazione organizzata dal Circolo Velico Torbole, davanti a “Turboden” di Roberto Bini.