PIERLUIGI PALMIERI NUOVO GOVERNATORE PANATHLON
27/04/2012

Passaggio delle consegne al Panathlon International
PIERLUIGI PALMIERI NUOVO GOVERNATORE
Gestirà l’Area 7 Lazio Abruzzo e Molise fino al 2015
Il prof. Pierluigi Palmieri ha ricevuto le insegne di Governatore dell’Area 7 del Panathlon International in occasione dell’Assemblea del mese di Aprile nel corso della quale del prossimo quadriennio Il prof. Palmieri, che subentra all’ing. Caterina Melonio e resterà in carica per un quadriennio. ha presentato per il prossimo quadriennio ai presidenti dei Club del Lazio, dell’Abruzzo e del Molise il suo programma improntato sul proselitismo in ragione del quale intende individuare Tema Unico di Area (T.U.A.) per ciascun anno sociale.
Il 2012, anno olimpico sarà dedicato all’analisi, alla valutazione e alle proposte del dopo Londra con la discussione in conviviali di Club dedicate alla presenza di testimonial delle diverse discipline sportive, cui seguirà un convegno con l’assegnazione del Premio Panathlon di Area.
Palmieri ha voluto sottolineare che non ha avuto problemi nella scelta dei componenti da inserire nel nuovo consiglio e nelle Commissioni che lo coadiuveranno durante il suo mandato perché le potenzialità dell’Area 7 del Panathlon International, in termini di risorse umane, sono enormi.
Ogni singolo componente delle commissioni sarà protagonista di un’accurata e sinergica collaborazione con il mondo dell’Associazionismo, sportivo e non.Il confronto garantirà spunti interessanti per rendere attuale il dibattito interno tra soci dei singoli club e dei Club tra loro.
Il nuovo Governatore dell’Area 7 ha ottenuto da tutti i Presidenti di Club intervenuti ampi consensi e sostegno per il suo programma, in capo al quale ha fatto richiamo ai principi che sono a fondamento dell’Azione del Panathlon International e cioè l'affermazione dell'ideale sportivo e dei suoi valori morali e culturali, quale strumento di formazione ed elevazione della persona e di solidarietà tra gli uomini e i popoli. Centrali risultano l’amicizia, il fair play, lo studio e la ricerca e la divulgazione delle problematiche sportive in collaborazione con le Istituzioni Culturali e con le Università.
Il Panathlon International partecipa alla elaborazione delle normative sportive, intervenendo nei procedimenti di proposta, consultazione e programmazione nel campo dello sport, con le modalità previste dai singoli ordinamenti nazionali e regionali ed è stato riconosciuto ufficialmente dal Comitato Internazionale Olimpico (CIO) fa parte dell’Associazione Generale delle Federazioni Internazionali Sportive (AGFIS), del Comitato Internazionale Fair Play (CIFP) e dell'International Council of Sport Science and Physical Education (ICSSPE) è in relazioni sistematiche con l’UNESCO e con l’Associazione Nazionale Comitati Olimpici Europei (COE).