COME FARE I SOLDI CON I ''CAVALLI'' ANZIANI E GIOVANI.
02/08/2018

Questa mattina ho avuto un lungo colloquio con un operatore di mercato a livello europeo. Mi aveva telefonato da Londra per avere, da me, alcuni ragguagli su degli operatori economici della regione, interessati a più riprese a prendersi delle società in difficoltà, e per le quali avrebbero investito dei beli soldini e lui voleva entrare nella eventuale operazione per piazzare alcuni suoi giocatori.
Come si dice, da cosa nasce cosa e il discorso si è allargato a come gli operatori di mercato riescano oggi a piazzare dei giocatori con il ''pedigrée'' pur essendo il mercato a corto di quattrini.
Questa la sua prima affermazione:'' Il mercato non ha molti soldi movimentati, ma ci sono le ingordigie dei presidenti a fare movimenti interessanti...''
''In che senso?''
''Uagliò, se pensi di fare un articolo in merito, se citi il mio nome, finirai con un sasso in bocca''.
''Dai, come cavolo ti viene in mente? Sai che il cronista aguzza gli occhi quando pensa di vedere una buona occasione, ma in oltre cinquant'anni di professione non ho mai tradito una fonte. E poi qui si fa del pour parler...''
''OK. Listen carefully and make treasure. Ci sono sulla piazza, anche italiana, molti ex calciatori in età intermedia, diciamo dai trentadue ai trentasei anni, che si prestano volentieri a operazioni ambigue, cioè vendite di partite, risultati aggiustati per le scommesse o anche
operazioni di trasferimento...''
''Fammi capire...''
''''Open your ears and listen good... Io ho dei giocatori pronti per il carrello dei bolliti. Mi metto d'accordo con loro e dico che posso procurare, con dei presidenti che conosco, dei contratti buoni relativi al loro nome del passato ma che non sarebbero giustificati, in operazioni regolari, oggi. Pertanto se sono d'accordo io realizzo l'operazione, prendo la percentuale sul contratto vero depositato in Lega, loro prendono la metà del contratto (a cui non avrebbero mai creduto di arrivare) e l'altra metà resta al presidente. Per cui, alla fine, siamo tutti contenti e l'operazione va in porto liscio come l'olio, senza alcun problema, perché tutto è regolare.''
''Bene, ma questo solo con i giocatori anziani?''.
''Dear Gianni, the ways of the Lord are infinite... Stessa operazione con i giovani. Caro giovanotto, ti faccio avere un bel contratto che non avresti mai sperato di avere, allo stato attuale, incassi la metà dell'operazione,ed io prendo la mia percentuale e il presidente il resto. E ancora una volta, tutti felici e contenti.''
''Allora molti movimenti non si fanno per necessità tecniche?''
''Are you there or are you doing? Capisci a me, se non fai così chiudi dopo due anni. In questo modo si movimentano soldi, si fanno affari, i giocatori sono contenti e i presidenti, arricchiti, possono andare avanti ed essere sicuri di un ottimo fondo pensione.''
''Quindi solo i giornalisti non ci guadagnano.''
''Ancora, non fare il fesso... per far accettare supinamente ai tifosi queste operazioni servono e come, gli amici giornalisti che fanno apparire l'operazione come la migliore possibile.. se poi il cavallo anziano si ferma per strada... è solo sfortuna. Bye bye.''
''Bye bye.'' (Gianni Lussoso)