COPPI, BARTALI E LA BORRACCIA.
17/07/2014

Per anni si è voluto portare avanti il dilemma se la borraccia era stata data da Coppi a Bartali o ricevuta dallo stesso. IL dilemma faceva comodo per fini giornalistici e sempre, pigramente, tutti a dire ma sarà stato Coppi o Bartali a fare il gesto sportivo?
Anche nel servizio TG5 di questa sera, ore 2025, 17 luglio, l’articolista ha chiuso con il dire che Bartali si è portato nella tomba il grande segreto.
Un segreto voluto solo dalla miopia di chi osserva una foto. Ve la propongo, anche se non è delle migliori. Ebbene, si vede chiaramente che Bartali ha sulla bicicletta ben due borracce, una davanti al manubrio e l’altra sul telaio della bicicletta; invece Coppi ha solo quella che sta dando a Bartali. Il che significa che Bartali aveva due borracce presumibilmente vuote. Se fosse stato lui a darla a Coppi avrebbe dovuto avere disponibili tre borracce, e non vi pare troppo?
Fatevelo dire dai ciclisti veri, anche se dilettanti.
Quindi, Coppi aveva la sua borraccia e la stava passando all’Amico Avversario.
Per capirlo basta vedere e guardare la fotografia senza farsi prendere dai pruriti del romanticismo sportivo.